Particolarità Toner HP serie CE505 e CF280

I seguenti toner HP e Canon:

• HP 05A / CE505A
• HP 05X / CE505X
• HP 80X / CF280X
• HP 55A / CE255A
• HP 55X / CE255X
• Canon Cartridge 720
• Canon C-EXV40

sono stati progettati con un perno metallico dalla forma particolare, che sporge e sembra quasi “ciondolare” da un lato della cartuccia. (Figura 1)

Esempio di un Perno Cartuccia Originale
Figura 1. esempio del perno di una cartuccia originale

Ma qual è la reale funzione di questo perno?

Quando si inserisce il toner nel suo alloggiamento, il perno va ad agganciarsi lateralmente ai meccanismi della stampante e permette la rotazione del tamburo (drum fotosensibile) presente sulla cartuccia, nonché degli altri rulli e componenti mobili necessari per il suo funzionamento.

Questa funzione, in altri modelli di toner più datati, ma anche più recenti, è assolta da un semplice ingranaggio dentato.

In questo caso però, i produttori delle stampanti, Canon e HP, hanno voluto progettare un perno metallico mobile e ne hanno brevettato universalmente la forma così particolare e il metodo di aggancio specifico.

Può sembrare un dettaglio di poco conto ma a causa di questo perno ciondolante si sono combattute battaglie legali per la protezione brevettuale in ogni angolo del pianeta.

Se la cartuccia toner che ho acquistato ha un perno/ingranaggio differente dall’originale devo preoccuparmi?

Canon e HP, detentrici del brevetto, hanno nel corso degli anni avviato molteplici azioni legali per proteggere la loro proprietà intellettuale e, per contro, i produttori di toner alternativi, sia rigenerati che non, hanno dovuto in taluni casi fermare le vendite e cercare soluzioni alternative, cosiddette “patent-free”, che non violassero i brevetti esistenti.

Oggi sul mercato si possono trovare cartucce toner che presentano perni dalla forma e dall’aspetto differenti. Questo è dovuto all’attività di ricerca e progettazione dei produttori indipendenti, al fine di poter offrire toner e drum non lesivi dei patent e nello stesso tempo correttamente funzionanti nelle rispettive stampanti. Eventuali differenze dunque non devono preoccupare (figura 2 con due esempi di perni non originali).

Esempi di perni di cartucce non originali
Figura 2: esempio di perni delle cartucce non originali.

Per saperne di più: consulta le informazioni sul sito Hp, oppure leggi questo articolo.

Per quanto riguarda l’installazione e l’utilizzo dei toner in stampante, in realtà non vi sono particolari differenze né nella procedura di inserimento in macchina, né nelle prestazioni di stampa.

Per leggere le istruzioni di come installare il toner, consulta questo articolo.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.